Impossibile configurare un nuovo profilo utilizzando Exchange Autodiscover per la casella di posta in linea

  1. Il problema Quando si tenta di configurare un nuovo account di posta per Office 365 utilizzando la...
  2. decisione
  3. Metodi aggiuntivi
  4. Metodo 2: aggiornamento alla versione più recente di Outlook
  5. Metodo 3: verificare che il record CNAME del servizio di individuazione automatica sia configurato correttamente
  6. Metodo 4: assicurarsi che gli attributi utente in Active Directory siano impostati correttamente.
  7. Se non si utilizza il dominio personale
  8. riferimenti

Il problema

Quando si tenta di configurare un nuovo account di posta per Office 365 utilizzando la procedura guidata Aggiungi nuovo account in Microsoft Outlook, il profilo di Outlook non viene configurato automaticamente. Inoltre, quando si tenta di configurare le impostazioni del server per un profilo, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Connessione email criptata non disponibile

Durante il test utilizzando Remote Connection Analyzer, è possibile che venga restituito il seguente messaggio di errore:

Il servizio di individuazione automatica non può elaborare l'indirizzo email specificato. Sono consentite solo cassette postali e contatti.

ragione

Questo problema si verifica per uno dei seguenti motivi:

  • Nella pagina " Configurazione automatica account " della procedura guidata è stato inserito un indirizzo e-mail non valido per aggiungere un nuovo account a Outlook.
  • Gli aggiornamenti richiesti per Outlook per la connessione automatica a Exchange Online non sono installati per la versione di Outlook.
  • Il record CNAME di rilevamento automatico per il tuo dominio non esiste o è configurato in modo errato.
  • Nelle organizzazioni che utilizzano la sincronizzazione di Active Directory, gli attributi di posta , mailNickname , DisplayName e proxyAddresses sono configurati in modo errato per un utente sincronizzato nella Active Directory locale.

osservazione

Questo articolo tratta Outlook 2016, Outlook 2013 ed Exchange Online. Per ottenere assistenza per la connessione a Exchange Online da un dispositivo mobile, leggi l'articolo. Installa e utilizza Office 365 sul tuo telefono o tablet . Per ricevere assistenza per la connessione di Outlook a un servizio di terze parti, contattare un fornitore di servizi di posta elettronica di terze parti.

decisione

Metodo consigliato

Metodo 1: eseguire Office 365 Support and Recovery Assistant

Uso di Guida all'installazione di e-mail di Office 365 ** Supporto per strumento diagnostico di Outlook e Recovery Assistant (SaRA). * * Fare clic sul pulsante Esegui quando la risposta corrispondente viene visualizzata nel browser. Questa diagnostica esegue controlli automatici e restituisce le possibili soluzioni che possono essere utilizzate per la risoluzione dei problemi rilevati.

Metodi aggiuntivi

Se stai usando un dominio personale

Se il metodo 1 non risolve il problema e se si sta utilizzando un dominio privato con Office 365, attenersi alla seguente procedura nell'ordine indicato. Se il primo metodo non risolve il problema, passa a quello successivo.

Metodo 2: aggiornamento alla versione più recente di Outlook

Innanzitutto, assicurarsi che l'indirizzo e-mail e la password corretti siano immessi nella pagina Configurazione account automatico nella procedura guidata Aggiungi nuovo account in Outlook.

Se si utilizza Outlook 2010 o versioni precedenti, eseguire l'aggiornamento alla versione più recente di Outlook. Ulteriori informazioni possono essere trovate. nell'articolo Scarica e installa Office utilizzando Office 365 per le aziende su un computer .

Per ulteriori informazioni sulla personalizzazione di Outlook per Office 365, vedere le seguenti risorse:

osservazione

Se questo metodo non risolve il problema, vai al metodo 3.

Metodo 3: verificare che il record CNAME del servizio di individuazione automatica sia configurato correttamente

Il record CNAME di rilevamento automatico deve esistere e deve essere configurato correttamente. Si consiglia vivamente di configurare l'individuazione automatica di Exchange quando si utilizza Outlook per connettersi alle cassette postali di Exchange Online. La configurazione di Autodiscover e altri record DNS correlati è necessaria per connettere Outlook a Exchange Online. Gli amministratori possono utilizzare la procedura guidata di risoluzione dei problemi del dominio nello strumento Office 365 o nell'analizzatore connettività remota Microsoft per assicurarsi che i record siano configurati correttamente.

Utilizzare la procedura guidata di risoluzione dei problemi relativi al dominio in Office 365

Per utilizzare la procedura guidata per la risoluzione dei problemi relativi al dominio del dominio 36, attenersi alla seguente procedura:

  1. Accedi al portale di Office 365 ( https://portal.office.com ) utilizzando un account amministratore.
  2. Fai clic su Amministratore per aprire l'admin center di Microsoft 365.
  3. Nel riquadro di navigazione a sinistra, fai clic su Domini ****, seleziona il nome di dominio utilizzato dall'utente interessato, quindi fai clic sul pulsante Risoluzione dei problemi per avviare la procedura guidata.

Utilizzo di Microsoft Remote Connection Analyzer

Per verificare che Exchange Autodiscover funzioni correttamente utilizzando Remote Connectivity Analyzer, attenersi alla seguente procedura:

  1. In un browser Web, vai allo strumento di connessione remota Microsoft sul seguente sito Web:

    Analizzatore di connessione remota

  2. Compila tutti i campi obbligatori del modulo e fai clic sul pulsante per completare il test .

  3. Al termine del test, determinare se ha avuto esito positivo.

    • Se il controllo ha esito positivo, il servizio di individuazione automatica funziona correttamente.

    • Se il test fallisce, verificare che il servizio di individuazione automatica sia configurato correttamente. Per ulteriori informazioni, consultare le seguenti fonti:

Metodo 4: assicurarsi che gli attributi utente in Active Directory siano impostati correttamente.

Utilizzo del cmdlet Ottieni - RemoteMailbox È possibile determinare se i seguenti attributi sono impostati correttamente per l'utente. Problemi comuni si verificano quando il valore di uno o più di questi attributi non è specificato. Di seguito è riportato un esempio di attributi validi.

Esempio di attributo primarySMTPAddress ted@contoso.com alias Ted displayName \ \ Bremer emailAddresses SMTP: ted@contoso.com X400: c = US; a =; P = prima organizzazione; o = scambio; s = Bremer; g = "n / a" remoteRoutingAddress ted@contoso.mail.onmicrosoft.com

Per aggiornare questi attributi, è possibile utilizzare il cmdlet Imposta - RemoteMailbox .

Dopo aver impostato i valori corretti per questi attributi, è necessario forzare sincronizzazione delle directory e quindi provare a configurare l'account e-mail dell'utente in Outlook.

Se non si utilizza il dominio personale

Metodo 2: utilizzare la procedura guidata Aggiungi nuovo account in Outlook

Se il Metodo 1 non risolve il problema e non utilizza un dominio personalizzato con Office 365, è possibile utilizzare la procedura guidata Aggiungi nuovo account in Outlook per configurare il profilo di Outlook utilizzando onmicrosoft. Com indirizzo email associato alle cassette postali degli utenti di Exchange Online al momento della registrazione con Office 365. Quando si utilizza la procedura guidata Aggiungi nuovo account per configurare un nuovo profilo di posta, è necessario specificare la password di Office 365 e l'indirizzo di posta elettronica di Office 365 predefinito nel formato <> dell'utente @ <Dominio>. onmicrosoft.com (ad esempio, kim@contoso.onmicrosoft.com).

Questo metodo è supportato ed è adatto ai clienti che non possono pianificare il proprio dominio personale o memorabile. Questo metodo supporta anche l'autodiscovery. Se la posizione del server di cassette postali cambia, Outlook viene aggiornato per riflettere la nuova posizione del server di cassette postali.

Microsoft non supporta la configurazione manuale di un profilo in Outlook per connettersi alle cassette postali in Exchange Online in Office 365. Tuttavia, siamo in grado di aiutarti ad eseguire altre attività, come la configurazione dei record DNS e l'individuazione automatica (come descritto nel Metodo 2). Questo ti permette di creare un account usando i metodi supportati.

riferimenti

Per risolvere questo problema, vai a Supporto Microsoft e Recovery Assistant per Office 365 .

Ulteriori informazioni sono disponibili nei seguenti articoli della Microsoft Knowledge Base:

  • 2555008 come risolvere i problemi di accessibilità in una distribuzione ibrida di Exchange Server locale ed Exchange Online in Office 365

Qualche domanda? Vai alla sezione microsoft community .