Come usare ssh? Così come l'installazione e la configurazione (Linux, Windows, macOS, Android, iOS)

  1. Installare SSH nel SO Linux
  2. Connessione SSH (con password)
  3. Creazione di una chiave SSH e connessione senza password!
  4. Come creare una chiave SSH?
  5. Come aggiungere la chiave SSH al server?
  6. Client Windows SSH
  7. Connessione tramite SSH con una password in Windows
  8. Connessione tramite chiave SSH in Windows
  9. Crea una chiave
  10. Trasferimento chiave
  11. Client SSH Mac
  12. Client SSH Android e iOS
  13. Trasferisci e scarica file su SSH (SCP)
  14. Per Windows
  15. Configurazione SSH
  16. Cambiamento della porta SSH
  17. Accedi solo tramite chiave SSH:

Questo articolo ti spiegherà come installare SSH in Linux, Windows e Mac, come configurare e come usare! Ogni dettaglio! Sarà interessante!

SSH è un protocollo popolare per il controllo remoto (amministrazione) dei sistemi operativi sul kernel Linux, Unix. Per i neofiti di Linux, non è affatto chiaro come installare questo protocollo, configurarlo e usarlo, così ho deciso di risolvere questo articolo!

Uno dei sistemi operativi più popolari in esecuzione sul kernel Linux è Ubuntu, quindi spiegheremo su ssh su di esso.

Per prima cosa, spiegheremo tutte le azioni con un esempio di Linux e poi su Mac e Windows!

Installare SSH nel SO Linux

Nel 99,99% dei casi, un client ssh Linux è già installato su Linux, con il quale è possibile connettersi a una macchina remota. Ma se si desidera connettersi al computer in cui ci si trova o in un altro, è necessario "scaricare il server ssh".

È molto semplice farlo, tutto ciò di cui hai bisogno è già nei repository (un negozio di programmi), apri un terminale e inserisci il comando:

sudo apt installa openssh-server

Cioè, è necessaria una parte server che renda il computer disponibile sulla rete usando il protocollo ssh. C'è una parte client che è già installata sul tuo computer e, utilizzandola, ti connetti a un computer remoto.

Connessione SSH (con password)

Aprire un terminale e immettere il comando per connettersi alla macchina remota:

ssh UserName @ Indirizzo IP

Per prima cosa, scriviamo ssh, quindi il nome utente che si trova sulla macchina remota, quindi il segno @ (cane) e l'indirizzo IP. Qui per esempio:

ssh sasha @ 100.08.30.48

Di norma, la connessione ssh si verifica sulla porta 22, se è stata forzatamente modificata, è necessario specificarla. Per fare ciò, alla fine scrivi il numero -p. Ecco un esempio:

ssh sasha @ 100.08.30.48 -p 3040

Dopo aver effettuato la connessione e se questa è stata la prima connessione alla macchina, sarà necessario aggiungere la macchina a quelli attendibili - digitare Sì e premere Invio. Questo è fatto una volta. Dopo aver effettuato la connessione e se questa è stata la prima connessione alla macchina, sarà necessario aggiungere la macchina a quelli attendibili - digitare Sì e premere Invio

Successivamente, è necessario scrivere una password utente. Dovrà essere specificato ogni volta!

Creazione di una chiave SSH e connessione senza password!

Per non ricordare la password e non inserirla ogni volta, specialmente se si hanno molti server Linux, è possibile creare una chiave SSH speciale. Questa chiave ti permetterà di connetterti da una macchina già "conosciuta" con un server "conosciuto", senza usare una password.

Come creare una chiave SSH?

Sul computer per il quale ora stai creando una chiave, e quindi, sarà necessario copiarlo sul nostro server!

Crea una chiave per il computer corrente:

ssh-keygen -t rsa

Quindi verrà chiesto dove salvare la chiave, per impostazione predefinita questa è la directory home, la cartella nascosta ./ssh . Nella maggior parte dei casi, puoi semplicemente premere Invio per saltare.

Successivamente ti verrà richiesto di creare una parola in codice, inoltre premi Invio per saltare!

La chiave viene creata, ora è necessario aggiungerla a una macchina o un server remoto.

Come aggiungere la chiave SSH al server?

Per fare ciò, inserisci il comando:

ssh-copy-id Nome utente @ indirizzo IP

Scriviamo il comando ssh-copy-id, quindi il nome utente che esiste sulla macchina remota, il simbolo @ (cane) e l'indirizzo IP. Qui per esempio:

ssh-copy-id sasha @ 100.08.30.48

Successivamente, specifichiamo la password dell'utente che si trova sulla macchina o sul server remoto, dopodiché verrà copiata la chiave.

Ora hai la possibilità di connetterti ad un server o ad un'altra macchina senza usare una chiave, semplicemente inserendo un nome utente e una password!

Client Windows SSH

Uno dei programmi più popolari per lavorare con i server Linux su SSH in Windows è Putty. È possibile scaricare questo client SSH Windows a questo indirizzo: putty.org .

Connessione tramite SSH con una password in Windows

Connettersi a Putty su SSH è molto semplice! Immettere l'indirizzo IP, se si è cambiata la porta, quindi specificare un'altra porta e fare clic su Apri: Connettersi a Putty su SSH è molto semplice e dopo aver collegato il nome utente e la password!

Connessione tramite chiave SSH in Windows

Se non vuoi inserire una password ogni volta e usa la chiave ssh in Putty, allora, come in Linux, devi prima creare una chiave e poi trasferirla sul server.

Crea una chiave

  1. Scarica un altro programma puttygen ed eseguilo
  2. Fai clic sul pulsante "Genera" e inserisci il mouse sui lati per creare una chiave
  3. Dopo aver creato la chiave, fare clic su "Salva chiave privata" e specificare la posizione di salvataggio, salvare con l'estensione .ppk
  4. Copia l'intera chiave negli appunti dalla primissima linea ssh-rsa:

Non chiudiamo ancora il programma ed eseguiamo Putty per connetterci

Trasferimento chiave

  1. Salviamo il nostro server Linux in sessioni come segue:
  2. Connetti al server
  3. Vai alla directory ./ssh: cd ~ / .ssh /
  4. Quindi, usando nano editor apri il documento authorized_keys per modificare nano authorized_keys

    e aggiungi la chiave precedentemente generata a questo file e salva i dati e aggiungi la chiave precedentemente generata a questo file e salva i dati

  5. Chiudi stucco ssh
  6. Apri Putty, fai clic su "Carica"
  7. Inoltre nelle impostazioni SSH -> Auth, specificare il percorso della chiave file.ppk
  8. Fare clic su Apri, quindi la sessione verrà avviata sul server senza utilizzare la chiave!

Client SSH Mac

Poiché macOS è basato sul sistema UNIX, puoi collegarti via ssh direttamente dal terminale!

Se non si desidera utilizzare una password, è necessario prima installare Homebrew:

/ usr / bin / ruby ​​-e "$ (curl -fsSL https://raw.githubusercontent.com/Homebrew/install/master/install)"

e poi tutto è come in Linux.

C'è anche un comodo client mac ssh - Termius .

Client SSH Android e iOS

Il client SSH più conveniente per iOS e Android è l'app Termius!

Per Android:

Per iOS:

Trasferisci e scarica file su SSH (SCP)

Per caricare un file dalla macchina locale al server tramite ssh su Linux e macOS:

scp file1.tar root @ indirizzo_ip: / home / dir

Copia di un file da un server a un computer Linux o macOS locale:

scp userName @ ip_adress: /home/file1.tar / var / www /

Da server a server:

utente scp @ server_ip1: /home/file.txt utente @ server_ip2: / home /

Per Windows

Per spostare i file su SSH in Windows viene utilizzato PSCP .

pscp.exe file.zip root @ ip_server: / var / www /

Configurazione SSH

Se è necessario aggiungere immediatamente una voce a SSH da root:

Cambiamento della porta SSH

Poiché, per impostazione predefinita, ssh è configurato sulla porta 22, non è sicuro utilizzare il server. Quindi vale la pena cambiare il porto!

Usando nano, modifica il documento sshd_config, inserisci il comando:

sudo nano / etc / ssh / sshd_config

e cambia i valori della Porta in quelli richiesti:

# Quali porte, IP e protocolli ascoltiamo per Port 22

Accedi solo tramite chiave SSH:

Usando nano, modifica il documento sshd_config, inserisci il comando:

sudo nano / etc / ssh / sshd_config

Modifica i valori di PasswordAuthentication da yes a no:

RSAAuthentication yes PubkeyAuthentication yes PasswordAuthentication no

Hai ancora domande? Scrivili nei commenti, dicci cosa hai ottenuto o viceversa!

Questo è tutto! Leggi altri articoli e istruzioni utili nella sezione. Articoli e Linux Hacks . Resta con il sito Android +1 , allora sarà ancora più interessante!